Museo Don Giovanni Guiso

Il museo, ex residenza dei nobili Guiso e poi caserma dei Reali Carabinieri, ospita una variegata collezione di piccoli teatrini d’epoca provenienti da tutta Europa, disegni della Scuola romana (1930-1945), libri antichi e rari sulla Sardegna, abiti-costume dal 1880 ad oggi ed opere d’arte senesi.

Collezionista attento e raffinato Don Nanni, come i suoi compaesani lo chiamano ancora, si è divertito a giocare con boccascena, luci e scenografie di teatrini professionali, diorami o giocattolo donati nel 2000 al comune della Baronia.

L’edificio che ospita il museo, così come la sua singolare collezione, sono frutto della donazione operata nel 2000 da Don Nanni Guiso al suo paese d’origine.

Quando posso visitare il museo?

Attualmente gli orari della stagione 2020 sono in programmazione. A breve pubblicheremo notizie dettagliate

Dove si trova il museo?